All’ordine del giorno dell’Assemblea provinciale del PD di Potenza convocata per domani pomeriggio (di fianco il comunicato con l’odg) non figurano le dimissioni del Segretario provinciale, Maura Locantore. Sembrerebbero quindi infondate le voci che si sono succedute nei giorni scorsi, anche se all’interno del terzo punto in fase di dibattito,  potrebbero trovare spazio ragionamenti tali da spingere Locantore a dimettersi provocatoriamente: o l’Assemblea respinge le dimissioni oppure, laddove dovesse accettarle, si arriverebbe quasi sicuramente ad una messa in discussione anche della Segreteria regionale. Di fatto, al momento, si tratta solo di ipotesi basate su illazioni, voci, pettegolezzi: niente di certo.