Sembrerebbe concluso il periodo di crisi alla Regione Basilicata: l’ultimissima è che sia Vincenzo Acito che Vincenzo Baldassarre per favorire il processo di riunificazione del centrodestra e per dare una soluzione alla crisi pare abbiano rinunciato ai rispettivi assessorati. Al loro posto nell’Esecutivo due esponenti di Fratelli d’Italia. Unico nome certo parrebbe quello di Cosimo Latronico, si attende per il secondo. Queste le notizie alle 13:03. Vedremo se tutto durerà fino al’inizio del Consiglio regionale fissato alle 15.30.

© copyright www.angeloma.it – è consentita la riproduzione anche parziale a scopo di critica, confronto e ricerca purché con citazione