Il cibosofo e il Sambuco

Il cibosofo e il Sambuco

Il rapporto dell’uomo con il sambuco ha radici antichissime. I ritrovamenti di semi della pianta nelle tombe e la loro forma a foglia di sambuco, fanno pensare che la sua associazione con la morte risalga ad epoca assai remota. Lo ritroviamo nei termini greci e...
Il cibosofo e i musciaruli

Il cibosofo e i musciaruli

Il “musciarulo” è un fungo primaverile. E’ probabile che il nome  “musciarulo” derivi dall’inglese mushroom che significa  fungo, per l’appunto. Il “musciarulo” dialettale  è il prugnolo  italiano,  mentre il nome botanico è  Tricholoma Georgii chiamato anche  fungo...
Il cibosofo e i falagoni (calzoni)

Il cibosofo e i falagoni (calzoni)

Durante la settimana Santa, se non si amano l’odore della cipolla e dei porri, camminare per le strade dei nostri piccoli paesi diventa arduo e difficile. I vicoli e le stradine sono inondate di questo profumo di cipolle, alcune volte  miste ad uva passita, e dei...
Il cibosofo, la cuzzola e il piccillato

Il cibosofo, la cuzzola e il piccillato

Dopo 40 giorni di digiuno (si fa per dire) ricominciano i preparativi gastronomici per la settimana Santa, preparandosi alla ennesima abbuffata del giorno di Pasqua , pasquetta e in alcuni paesi all’ottava di Pasqua, cioè dopo otto giorni, chiamata “pascarella”....
il cibosofo e le fave

il cibosofo e le fave

Timmagniifav’!?   “ te le mangi le fave!? Era un modo di apostrofare la persona credulona, che  stava ad ascoltare le storie più strane e inverosimili,  che ascoltando le allungavano e le arricchivano con altre storie. www.federicovalicenti.it E chi raccontava le...
Il cibosofo e il farro

Il cibosofo e il farro

Nei territori  dove vengono  alla luce tombe antiche si riscontrano spesso, a corredo funerario semi  di “ triticum”, l’antico e nobile farro che sfama anche nell’aldilà, dopo la morte. Cosi come facevano gli antichi Lucani, e poi le legioni romane. Le prime fonti...